Riciclo dei rifiuti plastici ed eco-cittadinanza in Senegal.

Il Centro di riciclaggio della plastica PROPLAST sorge a Silmang, quartiere alle periferie di Thiès. Istituito nel 1997, oggi dà lavoro stabile a 15 donne e ricicla ogni mese 15 tonnellate di plastica raccolta nei quartieri.
Migliaia di persone ricavano una fonte di guadagno vendendo al Centro PROPLAST: il Centro acquista i rifiuti dalla popolazione e attraverso un trattamento che comprende taglio, lavaggio, macinatura e/o estrusione, viene prodotta la materia riciclata. Il prodotto finale consiste in granelli di plastica che il Centro vende ad imprese locali per la produzione di oggetti nuovi.

Corso di formazione trattamento rifiuti in Senegal

SKU: 0005
€25.00Prezzo
  • Riciclo dei rifiuti plastici ed eco-cittadinanza in Senegal

    Il programma, in vigore con molteplici progetti dal 1997, si propone di ridurre l'insalubrità nelle città senegalesi causata dalla dispersione dei rifiuti plastici nell'ambiente.Il problema era stato sollevato dalle popolazioni dei quartieri periferici più poveri della città di Thiès, dove LVIA ha la sua sede storica dagli anni Settanta. In risposta a questi bisogni, dalla fine degli anni Novanta LVIA interviene con una serie di interventi che hanno risvolti ambientali, sociali, economici e culturali. Per saperne di più visita la pagina del progetto cliccando qui http://www.lvia.it/sud/senegal/prog/ambiente-sano-servizi-igienici-e-valorizzazione-rifiuti-plastici-nei-quartieri-thi%C3%A8

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus
  • White Instagram Icon

 Via Mons. Peano, 8b 10100, CUNEO -  tel. 0171.696975     mail: lvia@lvia.it 

© 2015 by lvia.it