I coltivatori che partecipano al progetto FPA ricevono 10 kg di semi di soia ciascuno, necessari per coltivare un campo da mezzo ettaro. Una volta finalizzata la raccolta, i produttori di soia devono setacciare i chicchi e insaccare il raccolto, che così può essere conservato e venduto. Con questo acquisto regali a un produttore 10 kg di semi di soia, un setaccio e sei sacchi da 50 kg. Sostieni così un agricoltore burkinabè: gli permetti di avere delle semenze di buona qualità che non danneggiano l’ambiente circostante e fai sì che lui e la sua famiglia abbiano accesso a del cibo sano, che possono conservare a lungo.

Kit per sostenere le attività agricole in Burkina

€35.00Prezzo
  • Fondazioni for Africa Burkina Faso: partenariato per uno sviluppo sostenibile tra Italia e Burkina Faso

    Secondo i dati del Rapporto delle Nazioni Unite 2015 sull’Indice di Sviluppo Umano, il Burkina Faso è uno dei Paesi più poveri al mondo, al 183° posto su 188 Paesi. L’insicurezza alimentare rimane uno dei problemi più gravi all’interno del Paese. Il progetto Fondazioni Per l’Africa (FPA), finanziato da 28 Fondazioni Bancarie italiane, si propone di contribuire alla piena realizzazione del diritto al cibo, migliorando le condizioni di vita delle popolazioni rurali e sostenendo la strategia nazionale di lotta alla povertà. LVIA è membro del consorzio delle quattro ONG che partecipano al progetto e si occupa della strutturazione della filiera della soia, un alimento il cui apporto nutritivo può giovare alla salute della popolazione e una pianta che ben si adatta alle caratteristiche di un terreno sempre più danneggiato dal cambiamento climatico. Per maggiori informazioni visita la pagina PROGETTO FPA

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus
  • White Instagram Icon

 Via Mons. Peano, 8b 10100, CUNEO -  tel. 0171.696975     mail: lvia@lvia.it 

© 2015 by lvia.it